La marea arancione nel golfo di Trieste - IL REPORTAGE

Navighiamo in una specie di serpentone vermiglio che si allunga a perdita d’occhio verso Muggia avvolgendo le sue spire attorno alle grandi navi alla fonda. Pensavamo che se ne fosse andata, che avesse lasciato il Golfo di Trieste per sparire chissà dove seguendo correnti o repentini mutamenti dell’ecosistema. E invece la marea rossa, o meglio arancio scuro, è ancora qui. Foto Lasorte. L'ARTICOLO

Video del giorno

Trieste, pronta la nuova strada per Monte Grisa

Estratto di mela, sedano, cetriolo e lime

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi