Trieste, esercenti di nuovo in piazza contro le misure anti-Covid

Erano dell’ordine delle decine gli esercenti che nella serata di giovedì 19 novembre sono nuovamente scesi a protestare in piazza Unità a Trieste. A promuovere la manifestazione il comitato degli “Imprenditori motivati”, epiteto che va a sostituire il precedente “Ristoratori repressi”. Le loro richieste sono state elencate punto per punto in una lettera che prossimamente sarà trasmessa ai vertici delle istituzioni territoriali. Tra queste, che sia permesso lavorare a chi rispetta le regole. E siano concessi contributi adeguati alle perdite, agli imprenditori come ai loro dipendenti. (Foto Bruni)

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi