Trieste, strade semi - deserte e locali quasi vuoti dopo le 21

Tour fotografico in una città che va svuotandosi poco dopo le 21 di mercoledì 14 ottobre, allo scattare delle misure anti - assembramento contenute nell'ultimo Dpcm. Nelle strade del centro cittadino, cuore della movida, si vedono soltanto pochi passanti. E gli avventori dei locali si fanno sorprendere seduti "come da copione" o, se in piedi, comunque abbastanza distanziati. Foto Massimo Silvano. La Questura di Trieste fa nel frattempo sapere che ieri sono state controllate 619 persone, di queste ne sono state sanzionate tre dalla polizia ferroviaria perché senza mascherina. Due invece gli esercizio commerciali controllati.

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi