Falso allarme bomba al casello A34 di Villesse: l'intervento degli artificieri

Falso allarme bomba, nella mattinata di lunedì 20 luglio, al casello autostradale di Villesse della A34, dove un uomo è sceso dalla propria auto dichiarando di avere un ordigno. Gli svincoli sono stati chiusi per quasi due ore e sul posto sono intervenuti gli artificieri. L'allarme, per fortuna, era falso. L'uomo risulta avere problemi psicologici ed è stato portato via con l'ambulanza. Fotogallery di Pierluigi Bumbaca L'ARTICOLO

Sandwich con crema di sgombro, zucchine e fiori di zucca

Casa di Vita