Mattarella e Pahor al cippo di Basovizza, poi il saluto ai cittadini in via Filzi

Dopo il toccante momento davanti alla Foiba, è arrivato il momento di un secondo omaggio congiunto da parte dei Presidenti Mattarella e Pahor, sempre a Basovizza, davanti al cippo che ricorda i 4 sloveni del Tigr fucilati nel 1930 e considerati un simbolo dell'antifascismo sloveno. Poi il trasferimento in via Filzi per le firme al Narodni Dom, dove i Presidenti hanno salutato i cittadini che li attendevano in strada. (Foto Francesco Bruni) 

Sandwich con crema di sgombro, zucchine e fiori di zucca

Casa di Vita