Sulla facciata di San Giusto il busto di Monsignor Santin

Si è tenuta la cerimonia di scopertura del busto raffigurante monsignor Antonio Santin, vescovo di Trieste e Capodistria dal 1938 al 1975, Defensor Civitatis. L'opera è collocata sulla facciata della Cattedrale di San Giusto ed è stata realizzata dallo scultore Marcello Mascherini: fuso nella fonderia Railz di Moimacco, il busto è stato collocato su mensole in pietra d'Aurisina. I lavori, coordinati dall'architetto Eugenio Meli ed eseguiti da Rosso costruzioni, sono stati concordati con la Soprintendenza. Foto di Francesco Bruni L'ARTICOLO 

Video del giorno

Incendio nell'Oristanese, le fiamme nel centro abitato di Cuglieri: le immagini dei danni

Cotolette di ceci con maionese all'erba cipollina

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi