Sulla facciata di San Giusto il busto di Monsignor Santin

Si è tenuta la cerimonia di scopertura del busto raffigurante monsignor Antonio Santin, vescovo di Trieste e Capodistria dal 1938 al 1975, Defensor Civitatis. L'opera è collocata sulla facciata della Cattedrale di San Giusto ed è stata realizzata dallo scultore Marcello Mascherini: fuso nella fonderia Railz di Moimacco, il busto è stato collocato su mensole in pietra d'Aurisina. I lavori, coordinati dall'architetto Eugenio Meli ed eseguiti da Rosso costruzioni, sono stati concordati con la Soprintendenza. Foto di Francesco Bruni L'ARTICOLO 

Misticanza con pesche, more, mandorle, feta greca e grano saraceno

Casa di Vita