Trieste, la protesta dei Gilet arancioni in piazza Unità

Dimostrazione dei Gilet arancioni questa mattina, sabato 30 maggio, in piazza Unità a Trieste nello stesso giorno in cui parallele manifestazioni del movimento si sono tenute in altre città italiane, tra cui Roma e Milano e non senza momenti di tensione, per chiedere, tra l'altro, il ritorno alla "lira italica" e "un governo votato dal popolo". A Trieste si è trattato di un'assemblea del popolo con votazione per chiedere il ripristino della sovranità politica, monetaria, del rispetto della costituzione, della democrazia e della libertà. Una protesta contro "un governo abusivamente eletto", riferiscono dalla piazza. Foto Lasorte

Misticanza con pesche, more, mandorle, feta greca e grano saraceno

Casa di Vita