Torna l'illuminazione del cuore di Porto vecchio

Luci accese ieri sera per la prima volta nel nuovo viale di Porto vecchio, tra la rotonda di viale Miramare e il cuore dell’antico scalo, a pochi passi dalla Centrale idrodinamica. Sono 71 i lampioni, collocati su una quarantina di supporti. «Un tratto importante, che corre in mezzo agli edifici ma che poi si collegherà anche con corso Cavour», ha spiegato il sindaco Roberto Dipiazza: «Una strada bella, anche per la pista ciclabile che sarà realizzata vicino alla carreggiata, oltre ai marciapiedi per i pedoni e al verde, con tanti alberi, alcuni dei quali già piantati». Accanto alla passeggiata sono stati lasciati ben visibili anche i vecchi binari, che resteranno in superficie, a testimonianza dei collegamenti di quei tempi. Foto di Francesco Bruni

Pasta con canocchie, mandorle e limone

Casa di Vita