La PallTrieste porta la prima della classe ai supplementari, poi cede

Miracolo solo sfiorato all'Allianz Dome. La Pallacanestro Trieste conduce per quattro quinti di match (regolamentare) contro gli imbattuti leader della classifica, la Segafredo Bologna, vede la vittoria a un passo ma si fa malauguratamente - come purtroppo succede spesso - raggiungere nel finale. Stavolta si va ai supplementari (72-72). E quando il gioco si fa duro... ecco la classe cristallina della vu nera Teodosic che infila una sequenza di punti inarrivabile per i biancorossi. Finale 85-89 per Bologna. Per i ragazzi di Dalmasson, ora penultimi, un mare di rimpianti. QUI L'ARTICOLO