Silvio Cosolo, viaggio fotografico nell'atelier del poliedrico artista

MONFALCONE. La sala conferenze della biblioteca di Monfalcone da domani -  venerdì 18 ottobre - si trasforma in una galleria d'arte per accogliere la mostra di Silvio Gualtiero Cosolo, poliedrico artista di Turriaco. Oltre a dipingere, Cosolo suona tre strumenti (clarinetto, violino, corno), costruisce arpe e coltiva instancabilmente anche la sua passione per la scrittura e la fotografia. La sua nuova esposizione, "I racconti di Silvio" (vernissage alle 17), vede le opere personali dell'artista coniugate alle raffinatissime riproduzioni di opere dei grandi maestri della storia dell’arte: Renoir, Leonardo, Caravaggio, Vermeer, Modigliani e Gauguin. Sarà visitabile fino al 16 novembre, a ingresso libero, dal lunedì al venerdì (10-13 e 15-18);  il sabato dalle 10 alle 16. Intanto queste foto di Katia Bonaventura ci permettono di fare una capatina nell'atelier dell'artista, di casa appunto a Turriaco.