Il ponte bianco di Grado intitolato a Bullesi

Il “ponte bianco” pedonale che collega l’isola della Schiusa verso il Parco delle Rose e l’ingresso principale della spiaggia di Grado si chiama ora Ponte Bullesi. È il nome del giovane Venerabile Egidio Bullesi i cui resti si trovano nella Cappella dell’Apparizione dell’isola di Barbana. Una scelta voluta perchè sotto il ponte transitano di continuo i vaporetti che trasportano i passeggeri diretti al Santuario dell’Isola della Madonna. Nelle foto di Katia Bonaventura, la cerimonia di intitolazione.

Merluzzo al vapore al pomodoro e taggiasche, farro, cime di rapa alle mandorle

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi