Trieste, i pompieri salvano un gatto caduto nel pozzo

I vigili del fuoco hanno recuperato un gattino precipitato in un pozzo profondo quattro metri in un giardinodi via Ermada, a Trieste. L’acqua raggiungeva il mezzo metro e per non annegare il micio era riuscito ad aggrapparsi alla parete e a risalire di qualche decina di centimetri, fino a una rientranza, dove si era rifugiato. Poi aveva preso a miagolare disperatamente, non potendo tornare da solo fino alla superficie. Il pompiere soccorritore, imbragato di tutto punto, si è calato nella cavità, lo ha raggiunto ed estratto, bagnato e intirizzito ma sano e salvo. Nella sequenza fotografica, fornitaci dai vigili del fjoco, il salvataggio.