A Link i vincitori del Premio Luchetta 2019

Al centro della terza giornata di Link l’arrivo dei vincitori del Premio Luchetta 2019: la premiazione è stata condotta dal giornalista Franco Di Mare, a lungo inviato e volto noto di Raiuno. E' stato ad accompagnare il pubblico in un viaggio nelle ‘prime linee’ del Premio Luchetta: presenti Diego Bianchi, il celebre “Zoro” di Propaganda Live su La7, premiato per il reportage dal Congo; Orla Guerin vincitrice della categoria TV News per la corrispondenza in onda su BBC News sui 42 bimbi uccisi mentre viaggiavano su uno scuolabus in Yemen; Daniele Bellocchio, nella categoria stampa italiana, ha raccontato per L’Espresso il Ciad in fuga da Boko Haram; Margaux Benn, corrispondente del quotidiano francese Le Figaro dall’Afghanistan, nella sezione stampa internazionale ha documentato le storie dei bimbi soldato dell’Isis nella provincia orientale afghana; e infine Alessio Romenzi, vincitore della sezione fotografia dedicata a Miran Hrovatin, firma lo scatto “In fuga da Mosul” pubblicato da L’Espresso. Foto di Andrea Lasorte L'articolo