Il Piccolo in classe: le premiazioni al teatro La Contrada

A scuola di giornalismo con Il Piccolo in classe: il laboratorio che ha coinvolto 500 studenti delle scuole superiori di Trieste per il decimo anno consecutivo. La mattinata, che si è svolta al teatro la Contrada, condotta dalla giornalista Micol Brusaferro, ha visto protagonisti i ragazzi premiati. A ricevere il riconoscimento della Fondazione Ananian Tobia Piatelli (2Eb - Istituto Fabiani - Deledda), Raissa Facco (3Bsu Isis Carducci - Dante), Daniela Files (4D, liceo Oberdan), Simone Trevisan (2Ac, istituto Fabiani-Deledda). I rappresentati di Coop Alleanza 3.0 invece ha consegnato gli altri premi a Giacomo Bratos (4G, liceo Bratos), Eva Frandolič (4C, liceo Preseren), Giulia Milloch (4D, liceo Oberdan), Jacopo Bernardis (4C, liceo Preseren). Sono stati consegnati inoltre 112 attestati ad altrettanti studenti meritevoli. Non sono mancate le sorprese con intermezzi musicali e teatrali a cura del liceo Carducci-Dante e del Petrarca. E una notizia inaspettata: dopo aver conquistato l'anno scorso il titolo di Campioni d'Italia alle finali nazionali di Palermo, la squadra maschile di atletica leggera del liceo scientifico Oberdan rappresenterà l'Italia ai campionati mondiali studenteschi che si svolgeranno dal 13 ale 19 maggio a Spalato. Foto di Massimo Silvano Il video

Bowl autunnale con miglio, melagrana e feta

Casa di Vita