A Trieste grande festa per i 110 anni del Ricreatorio Padovan

Grande festa finale per i 110 anni del ricreatorio comunale Giglio Padovan, fondato nel 1908 nella villa di via delle Settefontane 43 a Trieste. Presenti il sindaco Roberto Dipiazza e l'assessore Angela Brandi. Festa all'insegna di sport, teatro, musica, arte e gioco. L'omaggio musicale a cura degli studenti del liceo musicale Dante, ensemble di sax e percussioni, ha preceduto le attività a cura dell'equipe di Padovan e Cobolli, con spazi dedicati al basket, alle gimkane in bici, ai giochi di gruppo (calcetto, tennis tavolo) e laboratori artistico manuali con carta e plastilina. Sul muro vicino alle scalette realizzato un murales con la scritta “110% Padovan”. Per chiudere ecco i coristi dei Ricreatori Padovan e Lucchini e l'ensemble jazz del liceo musicale Carducci – Dante e il Coro Illesberg del maestro Tullio Riccobon, anche lui ex Padovan. Foto di Andrea Lasorte. L'ARTICOLO

Patate ripiene di pomodori secchi e ricotta

Casa di Vita