I primi 70 anni del Vespa Club Trieste

Il Vespa Club Trieste compie 70 anni e festeggerà l’anniversario con un raduno internazionale che si terrà in città dal 24 al 26 agosto, anche in collaborazione con il Comune. Un traguardo importante per il sodalizio, tra i primi in Italia dedicato alla famosa due ruote e che in ogni ritrovo annuale conta fino a 500 partecipanti in arrivo soprattutto dall’estero. È lunga la storia alle spalle del gruppo, fatta di momenti di incontro, di viaggi o di semplici escursioni, come la prima in assoluto, accompagnata dalle forze dell’ordine in moto, perché Trieste apparteneva allora al Territorio Libero. «Nel settembre del 1947 alcuni vespisti triestini decidono di organizzare la prima gita turistica nella vicina Grado – racconta sul sito il presidente Alessandro Leban – con tanto, appunto, di scorta della polizia militare. È in questo contesto che nasce nel 1948 il Vespa Club Trieste, con la guida del presidente Ovidio Opiglia e il vicepresidente Ferruccio Miletta». Nel corso del tempo sono tante le persone a ritrovarsi all’interno del club, fino ai soci attuali, una settantina.

Pane integrale alle erbe aromatiche e semi oleosi

Casa di Vita