A Trieste tutti pazzi per il "Trap"

Selfie, autografi e aneddoti: l'arrivo di Giovanni Trapattoni a Trieste non è certo passato inosservato e ha richiamato centinaia di appassionati all’incontro nel supermercati Lidl. Il "Trap" si è concesso con la solita simpatia che lo contraddistingue, parlando anche del mitico "paron" Nereo Rocco, sfoggiando un buon dialetto triestino (Foto di Francesci Bruni) Guarda il video del Trap

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi