Triestina, commemorazione e mostra per Stefano Furlan

Nelle foto di Massimo Silvano, la commemorazione in onore di Stefano Furlan da parte dei tifosi della Triestina. Gli ultrà si sono radunati lungo il muro di cinta del Grezar nel punto in cui il giovane tifoso alabardato 34 anni fa fu colpito da una manganellata mortale sferrata da un rappresentante delle forze dell'ordine. Lì, sotto la targa che ricorda la tragedia, hanno posto corone di fiori e hanno cantato i loro inni. Poi tutti nella "pancia" del Rocco, dove la società ha allestito una sorta di mostra-museo che ricorda lo stesso Furlan.

Video del giorno

Superenalotto, la "porta d'oro" di Sisal. Ecco dove sarà pagato il jackpot da record

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi