Cartelli imbrattati e minidiscariche: tutti i dolori del colle di San Giusto

Scritte con lo spray rendono illeggibili i pochi segnali verso i monumenti. Solo un baracchino dove poter bere una bibita. E gli spazi verdi che corrono attorno al castello sono pieni di rifiuti. L’emblematico esempio della 
Tor Cucherna: dovrebbe essere un’attrazione e invece sembra lasciata a se stessa, priva di indicazioni. Viaggio fotografico (a cura di Francesco Bruni) in un'area che dovrebbe essere turistica e invece è intrappolata tra degrado e immobilismo. La denuncia del Museo Alinari. Il reportage completo di Benedetta Moro

Pasta con canocchie, mandorle e limone

Casa di Vita