Ottantenne scende contromano e fa strage di auto in sosta

Non solo è scesa contromano lungo via Biasoletto ma poi ha perso il controllo dell’ auto che stava tentando di guidare e ha fatto una vera e propria strage di quelle parcheggiate. Protagonista dell’incidente accaduto l’altra mattina, una donna di 80 anni. È stata aiutata ad uscire dalla portiera della sua Fiesta dagli agenti della polizia locale intervenuti dopo la chiamata da parte di alcuni abitanti della zona. Era sotto choc. In particolare ha colpito una Mercedes, un’Opel Agila e poi un’Opel Frontera. Alla fine ha concluso la sua corsa contro la ringhera posta - oppurtunamente - a protezione del portone d’ingresso del numero 6. Ed è riuscita ad abbaterlo. Sul posto, come detto, una pattuglia della polizia locale e un’ambulanza del 118  (foto di Rosaria Dimopoli)

Plumcake con fragole, cioccolato e mandorle

Casa di Vita