Concluso con successo a Gorizia il travaso di metano

Si sono concluse senza alcun imprevisto le delicate operazioni di messa in sicurezza dell'autocisterna che ha provocato la chiusura dell'autostrada A34 a causa di una fuoriuscita di metano. Il trasferimento dell'autocisterna all'aeroporto Duca D'Aosta di Gorizia, già chiuso alle attività di volo, ha permesso di effettuare al Nucleo avanzato NBCR di Venezia e Trieste le più dirette e delicate operazioni di travaso e messa in sicurezza grazie anche al supporto tecnico di uomini e mezzi antincendio del Comando di Gorizia e Udin. Si è trattato del primo travaso di metano liquido effettuato in emergenza in Italia.