Nuove pinne e un eliporto per il maxi yacht "Chopi Chopi"

Il maxi yacht (80 metri) "Chopi Chopi", dell'imprenditore libanese della telefonia Taha Mikati, viene sottoposto a importanti interventi coordinati dalla rete di imprese Trieste Refitting System. Lo yacht si trova nel bacino della società Ocean, dove sono in corso sia lavori di fine garanzia, come la sostituzione delle pinne stabilizzatrici e la riverniciatura dello scafo, sia modifiche alle strutture, con la costruzione di una piattaforma per l'elicottero, l'ampliamento del ponte "sun deck", della palestra e la realizzazione di una seconda cabina per l'armatore. (foto di Andrea Lasorte e Massimo Silvano) L'ARTICOLO

Bieta stufata al bacon, uovo barzotto e grano saraceno con pomodori secchi e pinoli

Casa di Vita