La scomparsa di Giulio Regeni: il web si mobilita

Amici, colleghi di corso, conoscenti, compagni di studio e di ricerca si stanno mobilitando sul web per dare una mano e far sentire la propria vicinanza alla famiglia di Giulio Regeni, il ragazzo di Fiumicello scomparso dal 25 gennaio al Cairo. E' soprattutto su Twitter che fioccano da tutto il mondo i messaggi e le foto. L'hashtag utilizzzato è #whereisgiulio. L'ARTICOLO

Video del giorno

Trieste, manifestazione contro il green pass in piazza della Borsa

Gazpacho di anguria, datterini e fragole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi