Borino in golfo, a Trieste si scatenano di windsurfisti

Giornata tersa, piena di sole. Mare splendido e un borino teso: poteva forse, il nostro Andrea Lasorte, farsi sfuggire l'occasione? Ecco i suoi scatti che documentano l'entusiasmo degli appassionati di windsurf, scesi in acqua a Barcola all'altezza della fine della pineta, dove si trovano lo squero e la scultura dedicata alla "Mula de Trieste".

Sandwich con crema di sgombro, zucchine e fiori di zucca

Casa di Vita