Trieste, riattaccato il bastone alla statua di Umberto Saba

Come promesso qualche giorno fa dal sindaco Cosolini, ecco la statua di Umberto Saba, all'incrocio tra le vie Dante e San Nicolò, di nuovo munita di bastone. Il supporto era stato strappato due mesi fa al manufatto artistico da un bimbo-vandalo, poi allontanatosi alla chetichella con la madre. Il bastone bronzeo era stato recuperato dai vigili e conservato in Comune. Ora un artigiano ha provveduto a rimetterlo a posto. Per la pipa, invece, staccata più volte dai teppisti dalle labbra della statua dello scrittore, la ricollocazione sembra più complicata. (Foto di Andrea Lasorte)

Segui Il Piccolo su twitter e facebook .

Video del giorno

Finale Champions League, caos fuori dallo stadio: tifosi del Liverpool si accalcano all'ingresso

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi