Quotidiani locali

Foto

Maltempo e pioggia: crolli e smottamenti a Trieste

Nelle foto di Massimo Silvano e Andrea Lasorte, le due situazioni più gravi conseguenti alle piogge intense che interessano in queste ore Trieste. Nel primo ciclo di foto l'impressionante smottamento di via Commerciale 41, con una villa rimasta sospesa nel vuoto e quattro auto schiacciate dai massi di un muraglione. Nella seconda parte della fotogalleria, il crollo di viale Miramare, all'altezza del bagno Cedas, con le pietre del muro che hanno invaso parte della carreggiata. LEGGI L'ARTICOLO: Maltempo a Trieste, smottamenti e crolli

L’Apoxyomenos al salone degli Incanti

Prosegue l'allestimento della mostra “Nel mare dell'intimità. L'archeologia subacquea racconta l'Adriatico" che si inaugurerà il 16 dicembre al salone degli Incanti di Trieste. Dopo il sottomarino Molch è arrivata a Trieste la replica dell’Apoxyomenos, l'opera bronzea nota anche come l'atleta della Croazia, rinvenuta nel 1999 a est dell’isola di Lussino a 45 metri di profondità (Foto di Massimo Silvano) L'articolo

Trieste, dentro il Quadrilatero di Melara

Viaggio, con le foto di Francesco Bruni, nel Quadrilatero di Melara, maxicomplesso urbanistico progettato alla fine degli anni '60 e finito fi realizzare nei primi anni '80. A breve scatterà una maxioperazione di restyling

Ronchi dei Legionari imbiancata dalla neve

Non solo il Carso: anche Ronchi dei Legionari è stata imbiancata dalla neve che è scesa copiosa domenica 10 settembre, avvolgendo anche l'aeroporto del Friuli Venezia Giulia (Foto di Luca Perrino). 

Trieste: i writers dipingono il "Paron" allo Stadio Rocco

È stata inaugurata allo Stadio comunale «Nereo Rocco» di Trieste, la nuova fase dell'«operazione Chromopolis-La città del futuro», progetto di street art e arte urbana giovanile curato dal Comune in collaborazione con l'Associazione «Macross». Proprio al mitico «Paron» è stata dedicata la principale tra le opere realizzate, conclusa il 18 novembre scorso ed eseguita dallo street artist olandese Jarno Gnirrep, in arte IvesOne, riproduzione del celebre volto dell'allenatore, collocata all'ingresso principale dello Stadio sotto la tribuna vip. Gli altri lavori sono il volto di Stefano Furlan, il giovane tifoso triestino morto 33 anni fa negli scontri tra tifoserie e polizia, eseguito da Caktus&Maria, due artisti pugliesi dell'associazione Kaleidos, un ritratto di James Joyce, con altri spunti letterari associati alla Bora, sul muro del Grezar. (foto di Francesco Bruni)

Trieste, la prima neve della stagione FOTO

Il Carso imbiancato dalla prima neve della stagione ha reso ancora più suggestivo il panorama di Trieste. Non sono mancati disagi alla viabilità, con gli spazzaneve in azione per pulire le strade. Fotogallery di Andrea Lasorte. L'articolo

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista