In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Aggredisce l’autista, denunciato triestino di 23 anni

1 minuto di lettura

TRIESTE Il 21 novembre scorso la Polizia di Stato ha indagato un triestino di 23 anni per il reato di lesioni aggravate ai danni di un conducente NCC (Noleggio con conducente).

I fatti risalgono al 16 ottobre quando, in Strada del Friuli, durante una corsa con alcuni ragazzi a bordo, è nato un diverbio fra il conducente e i clienti per la presunta sparizione del suo cellulare, poi ritrovato.

Durante una sosta per la ricerca del telefono fra i sedili uno dei ragazzi, infastidito, ha quindi aggredito l’autista scaraventandolo a terra e facendo nascere una colluttazione che ha indotto il conducente a presentare denuncia.

A seguito di indagini che hanno visto l’audizione di testimoni e l’analisi delle messaggistiche intercorse fra i soggetti interessati, la Squadra di Polizia giudiziaria del Commissariato di Villa Opicina è riuscita a ricostruire l’accaduto ed a deferire il 23enne triestino all’Autorità Giudiziaria.

I commenti dei lettori