In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Tragico scontro sulla A4 tra Palmanova e Villesse: morti due giovani di 30 e 34 anni, due feriti, uno è grave

Le vittime erano di Grado e Ronchi dei Legionari. Le tre vetture si sono scontrate poco prima delle 23

Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Da sinistra Dario Valletti e Stefano Volante, le due vittime nell'incidente sulla A4

 

TRIESTE Due morti e un ferito. È il tragico bilancio di un incidente accaduto poco prima delle 23 di mercoledì 2 novembre lungo l'autostrada A4, in direzione Trieste, poco dopo il territorio comunale di Campolongo Tapogliano, al km 499,2. Per causa in corso di accertamento da parte degli agenti della Polizia stradale si sono scontrate tre vetture (una Bmw, una Opel Insigna e una Kia) Le vittime sul colpo a causa delle gravissime ferite riportate. Si tratta di Stefano Volante di Ronchi dei Legionari, classe 1992 e di Dario Valletti, 34 anni di Grado.

Una terza persona è stata trasportata in codice giallo all'ospedale; una quarta persona è rimasta ferita nell’incidente. Scarsa la visibilità nella zona dell’incidente, a causa della nebbia calata in molte zone del Friuli. Code fino a un chilometro si sono formate a ridosso del luogo dello scontro.

Dopo la chiamata di aiuto gli infermieri della centrale Sores hanno inviato immediatamente sul posto l'equipaggio di due ambulanze, una proveniente da Cervignano del Friuli e una da Palmanova, insieme all'automedica proveniente da Gradisca d'Isonzo.

Sul posto personale dell'autostrada, i Vigili del fuoco del Distaccamento di Cervignano del Friuli insieme ai Vigili del fuoco di Gorizia, in piena sinergia per aiutare le persone coinvolte nell'incidente.

L'autostrada è rimasta chiusa dal momento dell'incidente e fino a mezzanotte e mezza. Da quel momento è stata aperta per la sola corsia di sorpasso. Alle 6.40 di oggi, 3 novembre, la circolazione ha ripreso la sua normalità. 

I commenti dei lettori