In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
sisma

Scossa di terremoto in Friuli Venezia Giulia di magnitudo 3.2 registrata nel Cividalese

L’epicentro è a Torreano di Cividale, a una profondità di 10 chilometri

1 minuto di lettura

La mappa con l'epicentro del terremoto

 

TRIESTE. Trema la terra in Friuli Venezia Giulia. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 (secondo l’Ingv) è stata registrata alle 21.17 di martedì primo novembre, nella zona delle Valli del Natisone.

L’epicentro è a Torreano di Cividale, a una profondità di 10 chilometri. 

La scossa è stata avvertita nella zona di Cividale, a Udine, a San Giovanni al Natisone, Buttrio, Attimis, Povoletto, Moimacco, Pozzuolo, Tarcento, Artegna, Faedis, Trivignano, Fagagna, Pasian di Prato, Premariacco, Tricesimo, Nimis, Taipana e anche a Palmanova e Cervignano.

Alcuni cittadini sono usciti in strada per il boato.

[[(gele.Finegil.Image2014v1) Scossa di terremoto in Friuli di 2.9 registrata nel Cividalese_terremoto]]

Non si sono registrati danni a cose o persone. I volontari della Protezione civile hanno comunque eseguito un controllo nelle strutture strategiche dei comuni. Qui di seguito i dati dell’Ogs che per primo ha segnalato la scossa

  • Segnalazione n.: 1
  • Data: 01/11/2022
  • Ora: 21:17:22 locale
  • Area: 2 km NNW di Torreano
  • Lat: 46.1467
  • Lon: 13.4237
  • Magnitudo: 2.9
  • Profondità: 18.0 km
  • Stazioni utilizzate: 15

I commenti dei lettori