In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
i militari di prosecco

Innescò un incendio in chiesa dopo aver cercato di scassinare la cassetta delle offerte, arrestato dai carabinieri

1 minuto di lettura

TRIESTE. Nel tentativo di scassinare la cassetta delle offerte di una chiesa napoletana aveva accidentalmente innescato un incendio dopo aver fatto cadere diverse candele votive su alcuni paramenti sacri. 

Le telecamere avevano immortalato il gesto del ladro sbadato che dopo aver provocato le fiamme fuggì dal luogo di culto.

L’uomo venne successivamente riconosciuto e denunciato, ma prima della condanna riuscì a dileguarsi.

A distanza di tempo il malvivente, un 47enne cittadino romeno, è stato rintracciato da una pattuglia dei carabinieri di Prosecco durante un controllo su un autobus di linea diretto in Romania. L’uomo, ricercato per un provvedimento di custodia cautelare in carcere per danneggiamento a seguito di incendio e furto, si trova ora al Coroneo.

I commenti dei lettori