In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
la competizione

Vento e acqua fredda: 15 atleti soccorsi in mare all’Aquaticrunner Grado-Lignano

1 minuto di lettura

GRADO. Sono almeno una quindicina i concorrenti soccorsi dalla motovedetta della Circomare Grado della Capitaneria di Porto di Monfalcone che nella mattinata odierna, 18 settembre, partecipavano all’Aquaticrunner Grado/Lignano (Nord Est dell’Italia) con partenza alle 6.50.

Il vento e la bassa temperatura dell’acqua del mare hanno giocato un brutto scherzo a questi super atleti, che si sono trovati in difficoltà mentre si cimentavano in una competizione di SwimRun: 19 transazioni tra nuoto/corsa (5,35/21,75/19), per un totale di 27,1 chilometri di cui 5,35 km di nuoto e 21,75 km di corsa.

A quanto si è appreso nessuno dei concorrenti soccorsi ha lamentato gravi conseguenze per la salute. La competizione è in corso.

I commenti dei lettori