In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Ecco l'aperitivo silenzioso a Trieste: per tutti musica e linguaggio dei segni

TRIESTE La musica, la convivialità, il linguaggio dei segni. A Trieste esiste una sorta di “happy hours” particolare che non punta all'ebrezza ma solo alla socialità. Si tratta dell'appuntamento targato “ Aperitivo Silenzioso”, l'iniziativa a cura di Barbara Cova e Francesca Lisjak, che si è svolta sabato 16 luglio in via Foschiatti nel locale il “Covo di Giò”.Dedicato ai non udenti ma in grado di coinvolgere realmente tutti sulla base di due linguaggi universali: quello della musica e del Lis, la Lingua dei Segni Italiana. L' Aperitivo Silenzioso si traduce quindi in una festa a cielo aperto, dove le operatrici / animatrici danno vita ad una specie di Karaoke disegnato da impulsi, simboli e gestualità, trasmettendo così senso e immagini. Video di Andrea LasorteLasorte

04:33
  • Copiato negli appunti https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2022/07/17/video/ecco_laperitivo_silenzioso_a_trieste_per_tutti_musica_e_linguaggio_dei_segni-5472153/
  • Copiato negli appunti <iframe src="https://ilpiccolo.gelocal.it/embed/trieste/cronaca/2022/07/17/video/ecco_laperitivo_silenzioso_a_trieste_per_tutti_musica_e_linguaggio_dei_segni-5472153/" width="640" height="360" frameborder="0" scrolling="no"></iframe>