Contenuto riservato agli abbonati

A Ronchi rimossi dai vigili i manifesti elettorali di Di Bert: “Affissione non conforme al regolamento”

L’affissione era avvenuta all’esterno della sede di piazza Oberdan. Il candidato: «Presenteremo ricorso»

RONCHI L’affissione non è conforme al regolamento regionale in materia e la Polizia locale la fa rimuovere. È successo ieri, poco dopo le 9, a Ronchi dei Legionari e a farne le spese è stato il candidato sindaco Massimo Di Bert, sostenuto da Ronchi Nuova Era e Vermegliano Domani, che ha già promesso ricorso legale. La coalizione che appoggia Di Bert ha scelto un negozio sfitto in piazza Oberdan per la propria sede elettorale.

Video del giorno

Crollo Marmolada, il punto del distacco ripreso dall'elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi