Trieste, giovane mamma muore di overdose: aveva 22 anni

I soccorsi davanti allo stabile di via Paisiello

Il corpo della ragazza è stato trovato all’interno di uno stabile in via Paisiello

TRIESTE Dramma in uno stabile di via Paisiello. Una ventiduenne è stata trovata morta all’interno del suo appartamento. Si tratta di una giovane madre.

Stando ai primi accertamenti dei soccorritori, la ragazza è deceduta a causa di una overdose. Dentro all’alloggio gli agenti della Polizia di Stato hanno rinvenuto varie tipologie di sostanze stupefacenti.

Secondo quanto si apprende, la giovane era originaria di Modena ma risiedeva da tempo a Trieste ed era nota ai servizi sanitari, evidentemente proprio a causa della sua tossicodipendenza.

Non è ancora chiaro da quanto tempo la ventiduenne fosse morta. Martedì  si era parlato della sera prima, ma non si esclude che possano essere trascorsi anche più giorni.

Sul posto sono intervenuti, oltre agli agenti della Polizia di Stato, l’ambulanza e i Vigili del fuoco che hanno aperto la porta dell’abitazione per fare entrare i soccorritori. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Il soldato che muore combattendo per salvare il compagno ferito

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi