Venti km contromano sul Raccordo autostradale di Trieste, poi lo schianto: due feriti a Cattinara

TRIESTE  Ha percorso contromano la ex Gvt (Grande viabilità triestina) fino al punto in cui, con la sua vettura, si è schiantato contro un’altra auto che viaggiava nella direzione corretta, verso Venezia.

Un urto violentissimo: distrutti i due veicoli, ma cinture di sicurezza e airbag hanno evitato conseguenze letali. L’incidente si è verificato martedì pomeriggio poco prima delle 18.

A imboccare l’arteria stradale contromano è stato un cittadino tedesco, solo a bordo della sua auto. Era diretto verosimilmente verso il confine quando ha sbagliato a leggere la segnaletica, immettendosi sul lato sbagliato della carreggiata. Non è ancora chiaro in quale punto, esattamente, si sia immesso contromano e quindi quanti chilometri abbia percorso rischiando di scontrarsi con chi proveniva nella direzione opposta. Già dallo svincolo di Fernetti? Fino a martedì sera non era stato ancora possibile avere dalla Polizia stradale una versione ufficiale (il complesso lavoro di accertamento era ancora in corso).

Fatto sta che il conducente tedesco ha continuato la sua corsa contromano fino a quando, all’altezza dello stabilimento Wärtsilä, si è trovato di fronte l’altra auto, condotta da un italiano, che non ha potuto evitare l’impatto frontale. Sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari del 118, i vigili del fuoco e i tecnici dell’Anas, oltre alla Polizia stradale per i rilievi. All’arrivo dei soccorsi, entrambi i conducenti erano coscienti ma sotto choc. Sono stati trasportati all’ospedale di Cattinara. Nessuno dei due è in pericolo di vita.

L’incidente ha causato inevitabili ripercussioni sul traffico, in particolare in via Caboto e verso Muggia, con le pattuglie della Polizia locale che hanno provveduto a regolare il flusso veicolare e a interdire temporaneamente l’accesso all’ex Gvt. Si è tornati alla normalità poco prima delle 19.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Il soldato che muore combattendo per salvare il compagno ferito

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi