Contenuto riservato agli abbonati

Il semaforo della discordia sulla ciclabile dell’Ospo: botta e risposta tra Bussani e Polidori

Il consigliere Pd: «Il progetto in era Marzi non lo prevedeva». Il sindaco: «L’impianto era incluso. L’abbiamo fermato noi»

MUGGIA Ancora polemiche sulla ciclabile dell’Ospo. Sulla questione del semaforo previsto dal progetto e segnalato come «strafalcione progettuale» dal sindaco Paolo Polidori, è intervenuto l’ex assessore della giunta Marzi, il dem Francesco Bussani: «Il semaforo nel progetto da noi approvato non era presente e questo è un fatto non opinabile. Le giustificazioni rispetto all’idea del semaforo le dia allora chi ha chiesto o proposto questa soluzione».

Video del giorno

L'impressionante colata di ghiaccio dalla Marmolada vista dagli stessi escursionisti in salvo

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi