Contenuto riservato agli abbonati

Elezioni a Gorizia, No Green pass e tanti fuoriusciti, il M5S: «È stata dura fare la lista»

Maraz: «Con Fasiolo si vince. Ziberna? Ha una fantasia smodata». Dal Zovo: «Sindaco debole»

GORIZIA L’allestimento della lista tutto è stato meno che una passeggiata di salute. E non l’hanno nascosto, né Giancarlo Maraz, né Ermanno Macchitella. Ma, alla fine, il Movimento cinque stelle sarà della partita, al fianco di Laura Fasiolo, la candidata sindaco di centrosinistra.

Alla presentazione della squadra, largamente e necessariamente rinnovata, Maraz è andato dritto al cuore del problema: molti pentastellati della prima ora se ne sono andati perché No green pass mentre altri non hanno sopportato l’accordo, a livello nazionale e locale, con il Pd.

Video del giorno

Il soldato che muore combattendo per salvare il compagno ferito

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi