Contenuto riservato agli abbonati

Zara, il prete manesco colpisce ancora: si scaglia ubriaco contro una donna

Una veduta aerea di Zara

ZARAL' ha rifatta grossa il prete manesco di San Cassiano (Zara), il 43enne Domagoj Kelava. Dopo essersi sorbito dieci giorni di carcere per avere colpito con un pugno l' anziana suora Aneta Anđelic, facendola finire a terra con il volto sanguinante, il parroco di San Cassiano ha nuovamente aggredito una donna, mandandola all'ospedale.

Video del giorno

Crollo Marmolada, il punto del distacco ripreso dall'elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi