Contenuto riservato agli abbonati

Torna alla luce vicino a Zara l’acquedotto di Traiano

Uno scorcio dell’area rinvenuta durante gli scavi Foto da slobodnadalmacija.hr

I resti dell’opera databile agli inizi del secondo secolo riemersi durante lavori edili. Cantiere subito bloccato, archeologi al lavoro per l’analisi della struttura

ZARA La Dalmazia si conferma essere un vero scrigno di antichità. L’ultima scoperta archeologica è avvenuta in questi giorni nei prezzi di Zara, l’antica Iadera. Nel corso di alcuni scavi eseguiti in vista di una costruzione nella nuova zona industriale, è riemerso così un tratto di quello che secondo gli esperti rappresenterebbe l'acquedotto costruito all’epoca dell'imperatore Traiano, che regnò dal 98 al 117 d.C.

Gli

Video del giorno

Il soldato che muore combattendo per salvare il compagno ferito

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi