Contenuto riservato agli abbonati

Trieste dà l’addio a Primieri, il prete innamorato dell’Africa

Il saluto di Iriamurai nel 2019: sullo “scudo” il grazie della comunità

Lo storico missionario si è spento a 82 anni. Era rientrato a Trieste nel 2019 dopo aver vissuto in Kenia per mezzo secolo

TRIESTE Si è spento venerdì a 82 anni don Piero Primieri, canonico onorario del Capitolo Cattedrale di San Giusto martire e per molti anni responsabile della missione diocesana in Kenia prima alla Parrocchia di Nguviu e poi a Iriamurai nella Diocesi di Embu. Don Piero per quasi mezzo secolo è stato uno dei missionari triestini di maggior spicco. Aveva trascorso in Africa ben 49 anni ed era rientrato a Trieste nel 2019.

Di

Video del giorno

Portogallo, cavalca un'onda di 26 metri: nuovo record mondiale per il surfista tedesco Steudtner

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi