Contenuto riservato agli abbonati

Il commissario giudiziario: «La discarica di Pecol chiusa usando la Collina Brandolin»

La relazione finale di Palumbo prevede lo spostamento di 25 mila metri cubi: «Le analisi consentono il livellamento mentre non ci saranno altri conferimenti»

CORMONS Chiusura di Pecol dei Lupi senza alcun conferimento dall’esterno e copertura del buco esistente tramite lo spostamento di 25 mila metri cubi dalla Collina Brandolin, la cui movimentazione è considerata sicura. È questa la novità contenuta nella proposta sulla discarica che l’amministratore giudiziario Luigi Palumbo formulerà alla Regione e agli organi competenti nella sua relazione finale. Il tutto verrà depositato entro fine mese.

«Quello

Video del giorno

Superenalotto, la "porta d'oro" di Sisal. Ecco dove sarà pagato il jackpot da record

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi