Contenuto riservato agli abbonati

Il comitato dopo la bocciatura del referendum contro la cabinovia di Trieste: «Ci riuniamo per valutare il da farsi. E sabato a Barcola concerto No ovovia»

Il coordinatore del Comitato promotore della mobilitazione Starc: «Esito preoccupante»

TRIESTE L’architetto William Starc, coordinatore del Comitato No ovovia, promette battaglia. Esprime preoccupazione per la bocciatura del quesito, considerata come un allarmante precedente, e annuncia un concerto per sabato sera.

Architetto, e adesso?

Avevamo messo in conto che il verdetto poteva essere sì oppure no. Il nostro approccio è laico. Questa sera (ieri per chi legge) il Comitato No ovovia si riunisce per riprendere la discussione, già aperta in passato, sulla strategia da adottare in caso di esito negativo.

Video del giorno

Crollo ghiacciaio Marmolada, continuano le ricerche dei dispersi: le immagini dal drone

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi