Contenuto riservato agli abbonati

Gorizia, sfida elettorale a colpi di manifesti fra originalità, promesse e slogan

Zotti promette 4 mila euro a poveri e sport. Ceretta ritratto al Baiamonti. Ferrari parla di lavoro e salute

GORIZIA La campagna elettorale è entrata nel vivo. Decisamente. Lo si capisce dalla moltiplicazione delle conferenze stampa ma, soprattutto, dai manifesti elettorali comparsi come funghi in tutta la città, dal centro alla periferia. Piccoli, medi, giganteschi con i ritratti dei candidati. Va detto subito che non tutti coloro che sono in corsa hanno fatto questa scelta, ma siamo soltanto agli inizi.

Video del giorno

"Perché li hanno lasciati andare?". Lo sfogo della sorella di Erica dispersa sulla Marmolada

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi