Contenuto riservato agli abbonati

Lo choc degli amici per la morte di Alessandro sulla A23: «Se n’è andato il migliore di noi». L’ultimo sms alla fidanzata Giulia

Alessandro Paolini con la fidanzata Giulia

La fidanzata Giulia: Era un ragazzo buonissimo. Il cugino Samuele: «Per me era un fratello»

TRIESTE Se n’è andato il migliore di noi, e non è retorica. A raccontare chi è stato Alessandro Paolini – il giovane morto a 21 anni in un incidente sulla A23 -, il segno che ha lasciato nelle vite degli altri, si entra in un territorio fatto di lacrime, fotografie, aneddoti, dove lo spazio si fa da parte e resta il ritratto di un ragazzo perbene, generoso, che amava il suo presente.

Video del giorno

Marmolada, trovate altre vittime del crollo del ghiacciaio

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi