Trieste Airport, la Regione conferma Antonio Marano presidente

ACON

TRIESTE La giunta per le nomine del Consiglio regionale ha espresso parere favorevole a larga maggioranza - tutti d'accordo, eccetto due astensioni di altrettanti Gruppi di Opposizione - alla conferma di Antonio Marano a presidente della società Aeroporto Friuli Venezia Giulia.

Alla giunta per le nomine è stato reso noto che, sotto la sua precedente presidenza, Aeroporto Fvg ha conseguito i seguenti risultati di esercizio: 304.324 euro nel 2016; 2.991.624 euro nel 2017; 1.456.486 euro nel 2018; 2.359.286 euro nel 2019; meno 1.437.443 euro nel 2020. Inoltre, nel 2019 è stata decisa la cessione del 55% di capitale sociale di Aeroporto Fvg a favore della holding 2i Aeroporti, che detiene partecipazioni nei concessionari di alcuni dei principali scali italiani, tra cui quelli di Milano, Napoli, Torino, Bologna. A seguito di tale trasferimento di quota, i componenti degli organi societari si dimisero affinché la nuova compagine societaria potesse esprimere i propri rappresentanti in base ai nuovi equilibri. Già allora, la 2i Aeroporti aveva proposto che la società fosse amministrata da un Consiglio di Amministrazione composto da 5 componenti, riservando alla Regione Friuli Venezia Giulia la designazione del presidente e di un componente del CdA.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

"Perché li hanno lasciati andare?". Lo sfogo della sorella di Erica dispersa sulla Marmolada

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi