Gradisca, perde il controllo della Vespa e va a sbattere: gravissimo

Foto del lettore Fulvio Gaudiano

L’uomo è finito addosso a uno dei panettoni di cemento che inibiscono la sosta nei pressi del parcheggio del discount. Cadendo a terra ha perso i sensi

GRADISCA Grave incidente stradale attorno alle 20.30 del giorno di Pasqua a Gradisca d'Isonzo e precisamente in viale Trieste, teatro di diversi incidenti nel recente passato.

Un uomo di circa 50 anni (non sono state fornite le generalità) era in sella alla sua Vespa 150 quando è finito addosso a uno dei panettoni di cemento che inibiscono la sosta nei pressi del parcheggio del discount.

Foto del lettore Fulvio Gaudiano

L'uomo ha perso il controllo del mezzo ed è finito pesantemente a terra, riportando traumi molto gravi. Immediati sono scattati i soccorsi. Lo scooterista ha perso i sensi.

Una volta stabilizzato è stato portato a sirene spiegate all'ospedale di Cattinara, a Trieste, vista la gravità delle sue condizioni.

Dei rilievi si sono occupati i carabinieri. Sul posto, oltre ai sanitari del Sores, sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la strada.

Lo scooter viaggiava da Gradisca verso Monfalcone. Non sono stati coinvolti altri mezzi.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Marmolada, trovate altre vittime del crollo del ghiacciaio

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi