Contenuto riservato agli abbonati

Comunali a Gorizia, Fasiolo: «Sorpresa da Roldo, con noi poteva crescere»

La candidata di centrosinistra spiazzata dal passo indietro di Gorizia liberale. Le differenze di vedute su corso Italia e il «peso ideologico» portano alla rottura

GORIZIA Houston, abbiamo un problema? Forse sì. Non bastasse il Covid-19 con febbre e i sintomi tipici del virus, Laura Fasiolo deve affrontare, oggi, anche i primi mal di pancia nella sua coalizione. Perché questi dissidi e differenze di vedute? La sensazione è che l’unico collante sia il contrastare Ziberna, l’opporsi al sindaco. Poi, però, devono esserci i temi, le priorità, il programma.

Video del giorno

Marmolada, il gestore del rifugio alpino: "Il ghiacciaio scoperto dalla neve già a giugno"

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi