Tre incidenti tra autoarticolati sulla A4: code e rallentamenti

In tutti i sinistri non ci sono feriti, ma si registrano perdite di carico da mezzi pesanti che stanno rendendo complicata la percorribilità

TRIESTE Nella mattinata di oggi, martedì 12 aprile si registrano code e rallentamenti sull’autostrada A4 in direzione Venezia a causa di alcuni incidenti. In tutti i sinistri finora verificati non ci sono feriti, ma si registrano perdite di carico da mezzi pesanti che stanno rendendo complicata la percorribilità, in particolare nel tratto tra San Giorgio di Nogaro e San Stino di Livenza. Il personale di Autovie Venete è all’opera per ripristinare il prima possibile le condizioni ottimali per il transito autostradale.

Il primo sinistro – avvenuto alle 7,30 – fra tre mezzi pesanti tra il nodo di Portogruaro e San Stino di Livenza si è risolto poco dopo le 9,30.

Un secondo incidente si è verificato alle ore 9,00 nel tratto a tre corsie sul Ponte sul Tagliamento. In questo caso sono stati coinvolti due autoarticolati, uno dei quali ha perso il carico di granaglie. Il tamponamento è in via di risoluzione.

Un terzo incidente si è registrato alle 9,30 all’altezza del casello di Latisana, sempre nel tratto a tre corsie. Ancora una volta due i mezzi pesanti coinvolti con perdita di travi di legna.

Il traffico risulta attualmente bloccato tra San Giorgio e Latisana mentre sono in corso le operazioni di recupero del materiale caduto sulla carreggiata.


 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Marmolada, il gestore del rifugio alpino: "Il ghiacciaio scoperto dalla neve già a giugno"

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi