Contenuto riservato agli abbonati

La Transalpina diventerà il riferimento europeo delle Capitali della Cultura

Gorizia e Nova Gorica vogliono sfruttare la posizione geografica baricentrica. Il coordinamento tra realtà diverse permetterà di creare una rete di opportunità

GORIZIA Da Capitale europea della Cultura a Capitale delle Capitali europee della Cultura del centro Europa: Gorizia e Nova Gorica guardano con ambizione già oltre l’attuale impegno comune del 2025. A lanciare la sfida di lungo periodo è il presidente del GectGo Paolo Petiziol. A fornirgli l’assist è stata la presentazione delle direttrici del GactGo e dello Zavod Go!2025 Romina Kocina e Kaja Širok sul piazzale della Transalpina alla presenza dei sindaci di Gorizia e Nova Gorica Rodolfo Ziberna e Klemen Miklavič.

La

Video del giorno

"Perché li hanno lasciati andare?". Lo sfogo della sorella di Erica dispersa sulla Marmolada

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi