Contenuto riservato agli abbonati

Ritrovato quasi un quintale di cocaina nascosto in un furgone, su un carro attrezzi e nei boschi della Bassa

Intercettati ed arrestati dalla Guardia di Finanza due croati. Oltre che a bordo dei mezzi la droga era stata nascosta in alcune scatole in un bosco a Bagnaria Arsa

CERVIGNANO Difficile non notarli, tra l’andirivieni dal supermercato al distributore di benzina e i girotondi attorno la vicina rotonda.

Sarebbe stata proprio quella leggerezza a mettere in moto il servizio di osservazione, controllo e pedinamento che, nel pomeriggio di sabato scorso, ha permesso alla Guardia di finanza di intercettare e sequestrare tra Cervignano e Bagnaria Arsa quasi un quintale di droga, tutta cocaina, e di arrestare due delle tre persone che la stavano trasportando, a bordo di un furgone Renault Kangoo e di un carro attrezzi Mercedes, e, in parte, anche nascondendo in mezzo alla boscaglia.

Danijel

Video del giorno

Marmolada, il gestore del rifugio alpino: "Il ghiacciaio scoperto dalla neve già a giugno"

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi